Il corso insegna a “vedere con occhi nuovi”. L’allievo apprenderà la tecnica fotografica digitale, affinerà la capacità di individuare progressivamente i temi a lui “congeniali”, a svilupparli nel rispetto delle regole della corretta inquadratura compositiva, della giusta e appropriata “messa a fuoco” e soprattutto nel riuscire a restituire i “valori chiaroscurali e cromatici della luce”, che tanto preziosi sono per la fedeltà delle atmosfere. La conoscenza progressiva della tecnica digitale partirà dai primi concetti fino alla gestione e post-produzione a computer delle immagini con programmi di fotoritocco.
Supporti tecnici, apparecchiature fotografiche, videoproiezioni didattiche a computer ecc. saranno impiegati in modo esemplificativo.

  • Lez. 1 Inquadratura;
  • Lez. 2 Luce / Esposizione (misura e controllo);
  • Lez. 3 Messa a fuoco (varie modalità)
  • Lez. 4 Uso, scelta e corretto impiego dell’ottica appropriata al fine;
  • Lez. 5 Conoscenza della strumentazione fotografica (flash, cavalletto ecc.);
  • Lez. 6 Gestione e post-produzione a computer delle immagini digitali in formato RAW (Camera Raw e basi di Photoshop), tenuto dal fotografo Pietro Danesin;
  • Lez. 7 Workshop di 4 h in esterni con varie tematiche (architettura, paesaggio, ecc.)
  • Lez. 8 Workshop di 4 h in esterni con varie tematiche (architettura, paesaggio, ecc.)
  • Lez. 9 Correzione a computer dei lavori degli allievi e commenti critici (ogni allievo porterà 10 dei suoi migliori scatti eseguiti nei due workshop)