In fondo alle parole c’è sempre una sorpresa. Può essere la scoperta di senso o semplicemente un pensiero in rima. Giocare con le parole mette in discussione il nostro sapere e alimenta un’attività ludica che rimette in gioco la nostra vita. La parola è versatile e vitale e giace in un pozzo senza fondo in attesa di farsi sorgente.

Il laboratorio si pone l’obiettivo di realizzare un’illustrazione e un testo (breve) a partire da un lemma.

Perché un workshop combinato? Per analizzare i due linguaggi che compongono gli albi illustrati e favorire l’integrazione tra la dimensione verbale e non verbale.

Dopo una breve presentazione, l’incontro sarà suddiviso in una prima parte teorica, dimostrativa e di riscaldamento e in una seconda parte di esercitazione pratica (scritta e illustrata). A chiudere, un esperimento creativo, la presentazione dei propri lavori e i saluti finali.

L’incontro è rivolto ad insegnanti, educatori, bibliotecari e quanti interessanti al tema della scrittura e dell’illustrazione combinate. La durata è di 4 ore, il materiale è a carico dei corsisti

Materiale artistico consigliato: fogli di carta (A4 – A3) da almeno 200gr in grado di supportare sovrapposizioni di colore, acquerelli / tempere / acrilici / matite colorate / pennarelli / pastelli a olio / inchiostri-china / carte varie per collage, pennelli, barattoli per l’acqua, supporti per il colore, straccio per pulire i pennelli, matita, gomma, forbici, scotch, tratto pen, carta e penna per scivere.

GIORNO DEL WORKSHOP: SABATO

ORARIO 9/13 (o pomeriggio)